18° CONCORSO LIRICO INTERNAZIONALE “OTTAVIO ZIINO”

BANDO DI CONCORSO E REGOLAMENTO

L’Associazione Culturale “Il Villaggio Della Musica”, bandisce

Il 18° Concorso Lirico Internazionale “OTTAVIO ZIINO” che si svolgerà a Roma presso il Teatro di Villa Torlonia dal 15 al 17 NOVEMBRE  2019

ART.1

AL CONCORSO LIRICO INTERNAZIONALE “OTTAVIO ZIINO” potranno partecipare falsettisti, soprani, tenori, maggiorenni di età di qualsiasi nazionalità nati dal 1° gennaio 1986 e mezzosoprani, contralti, baritoni e bassi, maggiorenni di età di qualsiasi nazionalità nati dal 1° gennaio 1984.

Al Concorso non potranno partecipare i vincitori dei primi tre premi delle ultime tre edizioni.

I brani scelti dai concorrenti nella scheda di iscrizione dovranno essere complessivamente sei, eseguiti in tonalità e lingua originali, DI CUI ALMENO DUE BRANI IN LINGUA ITALIANA.

 

Il “Concorso” si articolerà in tre Prove: ELIMINATORIA, SEMIFINALE e FINALE

  • ELIMINATORIA

4 ottobre 2019 Parigi (Francia) Auditorium Cité Internationale des arts;

5 ottobre 2019 Madrid (Spagna) Teatro Real;

7 ottobre 2019 Vienna (Austria) Staatsoper;

12 ottobre 2019 Tbilisi (Georgia) Teatro dell’Opera;

18 e 19 ottobre 2019 Roma (Italia) Conservatorio di Musica S. Cecilia;

20 ottobre 2019 Milano (Italia) Amici del Loggione del Teatro alla Scala.

I concorrenti dovranno presentare due brani di cui il primo a scelta del candidato e l’altro scelto dalla Commissione. La stessa si riserva, in qualsiasi momento, di interrompere il concorrente o decidere di ascoltare un solo brano tra quelli presentati.

  • SEMIFINALE15 e 16 novembre 2019 Teatro di Villa Torlonia RomaITALIA

I concorrenti che nella Prova Eliminatoria avranno ottenuto un giudizio di idoneità, saranno ammessi alla Prova Semifinale e dovranno presentare due brani scelti dalla Commissione. La stessa, a suo giudizio, potrà richiedere l’esecuzione di un solo brano. I giudizi d’idoneità nelle Prove Eliminatoria e Semifinale verranno decisi a maggioranza dalla Commissione.

  • FINALE17 novembre 2019 Teatro di Villa Torlonia Roma- ITALIA

Nella Prova Finale i concorrenti eseguiranno uno o due brani scelti dalla Commissione tra quelli elencati nella scheda d’iscrizione. Il giudizio verrà espresso da ogni giurato attraverso la compilazione di una personale classifica. Al termine sarà stilata la classifica finale sommando le posizioni di classifica di tutte le schede dei finalisti e i premi saranno assegnati seguendo l’ordine di classifica finale.

In caso di parità di punteggio i premi in palio saranno equamente suddivisi.

 

ART.2

La domanda di partecipazione andrà compilata on line sul sito www.ilvillaggiodellamusica.it e inviata entro il 20 settembre 2019 con la scelta della città dove effettuare la fase eliminatoria.

Si precisa che la domanda NON sarà presa in considerazione qualora, alla data di scadenza dell’iscrizione, il concorrente non abbia fatto pervenire on line la scheda d’iscrizione con l’attestazione del pagamento della tassa d’iscrizione, oppure spediti per mail a info@ilvillaggiodellamusica.it

Il concorrente dovrà accertarsi della regolarità della propria iscrizione.

Il candidato che abbia necessità di ottenere il visto per il soggiorno in Italia, dovrà contattare la Segreteria del Concorso al fine di ottenere prima possibile, la lettera di invito per l’espletamento delle pratiche burocratiche in patria.

Il concorrente che si presenterà alla Prova Eliminatoria senza aver completato la domanda, come indicato precedentemente, non sarà ammesso al concorso. In caso di mancata partecipazione al concorso, la segreteria non è tenuta, in ogni caso, al rimborso della/e quota/e d’iscrizione.

 

ART.3

I concorrenti dovranno allegare alla domanda di partecipazione la seguente documentazione:

  •  Fotocopia di un documento d’identità che attesti la data di nascita e la residenza, codice   fiscale (se posseduto);
  • Curriculuum professionale max una pagina;
  • Una foto recente;
  • Quota d’iscrizione intestata all’Associazione “Il Villaggio della Musica” così suddivisa:
  • FASE ELIMINATORIA entro il 20 settembre 2019
  1. Euro 70,00 (eurosettanta) tramite bonifico bancario coordinate bancarie BANCA NAZIONALE DEL LAVORO GRUPPO BNP PARIBAS- IBAN IT30 Z 01005 03253 0000 0000 3771 intestato ad Associazione “Il Villaggio della Musica ” per i versamenti dall’estero: codice bic/swift BNLIITR                                                                            oppure
  2. Euro 75,00 (eurosettantacinque) tramite PayPal seguendo le istruzioni dal sito web dell’Associazione Il Villaggio della Musica
  • FASE SEMIFINALE E FINALE entro il 4 novembre 2019
  1. Euro 40,00 (euroquaranta) tramite bonifico bancario coordinate bancarie BANCA NAZIONALE DEL LAVORO GRUPPO BNP PARIBAS- IBAN IT30 Z 01005 03253 0000 0000 3771 intestato ad Associazione “Il Villaggio della Musica ” per i versamenti dall’estero: codice bic/swift BNLIITR                                                                            oppure
  2. Euro 45,00 (euroquarantacinque) tramite PayPal seguendo le istruzioni dal sito web dell’Associazione Il Villaggio della Musica.

 

ART.4

Per l’ordine di chiamata a tutte le PROVE ELIMINATORIE, si procederà dalla lettera che sarà estratta il 22 settembre 2019 in diretta facebook, da parte dell’organizzazione artistica.

Tutti i concorrenti dovranno presentarsi almeno un’ora prima dell’inizio del concorso per le prove con i pianisti. I concorrenti che risulteranno assenti saranno esclusi dal concorso, salvo che il ritardo non sia comprovato da giustificato motivo e, comunque, entro il termine di svolgimento della Prova Eliminatoria.

Nessun rimborso spese di viaggio, vitto e alloggio sarà corrisposto ai concorrenti.

Per l’ordine di chiamata alla PROVA SEMIFINALE si procederà in senso inverso rispetto all’ordine delle prove eliminatorie.

ART.5

La Commissione Artistica nella sola fase eliminatoria sarà composta dal direttore artistico del teatro ospitante e/o dal direttore artistico del Concorso lirico internazionale Ottavio Ziino e/o eventuali cantanti lirici e/o operatori musicali di fama internazionale.

 

ART.6

Alla Prova Eliminatoria i concorrenti dovranno munirsi di documento di riconoscimento e copia dei brani da eseguire (per i pianisti del Concorso).

ART.7

I concorrenti potranno avvalersi della collaborazione dei pianisti accompagnatori messi a disposizione dalla Direzione Artistica del Concorso SENZA ALCUN COSTO AGGIUNTIVO.

I concorrenti potranno presentarsi con un proprio pianista accompagnatore a proprie spese.

ART.8

Alla Prova Finale i concorrenti si esibiranno alla presenza della Commissione Artistica, della Giuria della Critica, delle autorità, di operatori musicali dello spettacolo e del pubblico.

Al termine della Prova Finale, la Commissione Artistica proclamerà i vincitori del 18° Concorso Lirico Internazionale “OTTAVIO ZIINO”. Il giudizio della Commissione sarà inappellabile.

 

Art.8 bis

Ai vincitori dei primi tre premi del 18° Concorso Lirico Internazionale Ottavio Ziino che non si esibiranno al concerto dei vincitori organizzato dall’Associazione “Il Villaggio della Musica” nel periodo dicembre 2019/gennaio 2020 sarà decurtato a titolo definitivo il 50% del premio assegnato nell’allegato “Premi 2019” a titolo di penale.

ART.9

L’Associazione “Il Villaggio della Musica” si riserva il diritto di riprendere e registrare con videotape, nastro, cd-dvd, film, internet, social, radio e TV le tre fasi del concorso (Eliminatoria, Semifinale e Finale), senza nulla dovere ai concorrenti a qualsiasi titolo. La partecipazione al presente concorso comporta la liberatoria per lo sfruttamento sia dell’immagine sia canoro per un’eventuale diffusione radiofonica, televisiva e via internet delle esecuzioni effettuate durante tutta la manifestazione, delle scritture e dei concerti oggetti del premio e non comporta pagamento di diritti o compensi di qualsiasi natura per qualunque causa o ragione.

 

ART.10

L’Associazione Il Villaggio della Musica è firmataria di polizza assicurativa con primaria Compagnia di Assicurazione per responsabilità civile durante tutte le fasi del concorso (semifinale e finale); non si assumono responsabilità di ulteriori rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai concorrenti durante lo svolgersi di tutto il concorso, oltre quelli previsti da quanto sopra.

ART.11

La Direzione Artistica e l’Organizzazione del Concorso si riservano la facoltà di apportare modifiche al presente regolamento qualora ciò si rendesse necessario.

ART.12

In caso di contestazione è competente il Foro di Roma ed è valido il testo del presente regolamento in lingua italiana.

ART.13

La presentazione della domanda implica la totale ed incondizionata accettazione di tutte le norme contenute nel presente bando, nonché delle eventuali modifiche previste dall’art. 11, e dell’allegato “Premi 2019”.

ART.14

A tutti i FINALISTI verrà rilasciato un “DIPLOMA D’ONORE”; mentre a tutti gli altri concorrenti sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione, su richiesta.

ART.15

Ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 in materia di protezione dei dati personali, l’Associazione “Il Villaggio della Musica” informa che i dati forniti nella scheda d’iscrizione saranno dalla stessa conservati ed utilizzati in modo esclusivo al fine di inviare informazioni relative all’Associazione che, ai sensi del citato Decreto legislativo, il titolare dei dati ha diritto di conoscere, aggiornare, cancellare e rettificare i suoi dati od opporsi al loro utilizzo.