I vincitori della 19ma edizione del Concorso lirico Internazionale “Ottavio Ziino”

Con il concerto di Gala dei finalisti si è concluso lunedì 21 giugno, dopo la sospensione a causa della pandemia nell’ottobre 2020, il 19° Concorso Lirico Internazionale intitolato ad Ottavio Ziino.

La finale e la premiazione si sono svolte nella suggestiva cornice del Teatro Palladium di Roma, importante spazio di cultura e musica della Capitale.

Una giuria di altissimo profilo, presieduta dal Sovrintendente del Teatro alla Scala di Milano Dominique Meyer , ha selezionato i dodici finalisti che si sono alternati sul palco dando vita ad una splendida serata, svoltasi in una atmosfera ricca di forti suggestioni ed emozioni.

il primo premio (7000 €) è andato al soprano  Francesca Pia Vitale che ha conquistato la Giuria e il pubblico con una pregevolissima esecuzione dell’aria “Deh vieni non tardar” da Le nozze di Figaro di Mozart, ricamata con fine eleganza nel fraseggio e una squisita vocalità perfettamente aderente al personaggio di Susanna e al momento narrativo dell’opera.

Al secondo posto Irene Savignano, mezzosoprano dalla vocalità prorompente che ha eseguito “Voi lo sapete o mamma” dalla Cavalleria rusticana di Mascagni;  mentre il terzo, meritatissimo premio, è andato al basso-baritono Tommaso Barea che ha suscitato il plauso dell’attentissimo pubblico con una brillante e istrionica interpretazione di “Madamina, il catalogo è questo” dal Don Giovanni di Mozart.

Degno di nota il baritono messicano appena diciottenne Eduardo Martinez Flores cui sono stati assegnati ben tre riconoscimenti: il premio della Critica, il Premio finalista più giovane, e Il premio dell’Archivio storico Tullio Serafin  consistente in un percorso formativo di tre settimane durante il festival Vicenza in Lirica.

Numerosi gli altri premi così distribuiti:

Premio Maria Zunica voce emergente italiana: Maddalena De Biasi € 1.000 (soprano – Italia)

Premio Semifinali Concorso Elena Obratzowa: Francesca Pia Vitale

Premio enfoque Teatro Real di Madrid: Germán Enrique Alcántara (Argentina)

PREMI DEL FESTIVAL VICENZA IN LIRICA:

Il ruolo di Aglaja nell’opera “Le grazie vendicate” di A. Caldara a Maddalena De Biasi

Il ruolo di Talia nell’opera “Le grazie vendicate” di A. Caldara a Barbara Massaro (soprano – Italia)

Un concerto al Teatro Olimpico in occasione della serata benefica per ASSIGULLIVER a Elisa Verzier (soprano – Italia)

Impeccabili l’organizzazione, la Direzione artistica di Wally Santarcangelo e la conduzione della serata affidata al Direttore artistico del concorso Lorenzo di Pace, coadiuvato da Laura Verrecchia, vincitrice del concorso nel 2016 e da Francesca Benitez, primo premio nel 2019.

Presente in sala e a presiedere la Giuria della Critica Maria Adele Ziino, figlia del Maestro.

Bravissimi anche i Maestri accompagnatori Fabio Centanni e Marcos Madrigal.

Appuntamento con le semifinali e la finale della nuova edizione  del Concorso “Ziino”, (la 20ma!) già nel prossimo mese di Settembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Guarda la galleria del 19° concorso lirico Ottavio Ziino

Prossimi Eventi Organizzati dal Villaggio Della Musica

Febbraio2020

Gennaio2020

Dicembre2019

Novembre2019